Riferimenti amministrativi

Il Registro Tumori di Popolazione è stato istituito nel luglio del 1995 dalla ex Azienda Sanitaria Locale Napoli 4 (delibera DG del 15/07/1995  n° 644/95). Tale istituzione fu preceduta da uno studio di fattibilità relativo al solo territorio della ex USL 27 – Pomigliano d’Arco-  i cui risultati furono presentati, con una comunicazione orale, alla XVIIa Riunione del “ Group pour l’Epidemiologie et l’EnregistrementduCancerdanslespays de Langue Latine” ( GRELL-  Rapallo 28-29 maggio 1992) e pubblicati su “ RapportTechniquedu IARC n° 14,dalla Agenzia Internazionale di Ricerca sul cancro ( IARC-OMS).
L’attività del Registro è stata garantita,fino al dicembre del 2001, da fondi della stessa ASL, attraverso un protocollo di intesa con la sezione di Napoli della Lega Italiana Lotta contro i Tumori, che ha curato la gestione amministrativa dei fondi,  e l’Istituto Nazionale Tumori di Napoli, quale referente scientifico. Nel dicembre del 2001 la Regione Campania, con delibera di Giunta n° 6965 del 21/12/01, fa proprio il Registro Tumori della ex ASL Napoli 4, che diventa quindi il Registro Tumori della Regione Campania, e lo finanzia con fondi regionali; resta inalterata l’area di riferimento del Registro, il territorio della ex ASL Napoli4,  la  struttura organizzativa ed operativa, la metodologia di lavoro. La stessa delibera istitutiva costituisce un Comitato Tecnico scientifico per la programmazione e la verifica delle attivitàdel Registro in cui sono presenti, oltre al direttore del Registro, il Responsabile dell’Osservatorio Epidemiologico Regionale, il Direttore Sanitario ed il responsabile del Servizio di Epidemiologia della ex ASL Napoli 4 ed  il responsabile del Servizio di Epidemiologia dell’Istituto Nazionale Tumori di Napoli.
Con la definizione del nuovo assetto territoriale delle AA.SS.LL. regionali, il Registro Tumori ha continuato  la propria attività facendo capo alla ASL Napoli 3 Sud,  pur mantenendo inalterato il proprio territorio di riferimento fino al dicembre del 2011. Con delibera del DG n° 125 del 13 marzo 2012, il territorio di riferimento del Registro Tumori della Regione Campania c/o l’ASL Napoli 3 sud viene esteso all’intero territorio della stessa ASL e, nelle more della realizzazione del Registro Tumori dell’ASL Napoli 2 Nord,  mantiene la copertura anche dei distretti sanitari n° 46 – Acerra- e 47- Casalnuovo- appartenenti appunto alla ASL Napoli 2 Nord.
Attualmente, quindi, il territorio di riferimento del Registro Tumori della Regione Campania c/o l’ASL Napoli 3 sud  è di 697,84 Kmq, strutturato  in 15 Distretti Sanitari a copertura di  59 Comuni e comprensivo di una popolazione di 1.165.157 abitanti. (vedi Materiali e metodi)